La vostra Posta

La Posta di Vera Cartomante:

C'è Posta per me! le mie risposte per Voi

 

Ciao! Ti ricordo che NON effettuo il consulto di cartomanzia via email, se vuoi semplicemente ringraziarmi scrivimi a: info@veracartomantegratis.it e troverai la TUA testimonianza in questa pagina.

La Vostra Posta...le risposte ai consulti e i vostri ringraziamenti:

Scrive:

"Ciao Vera, ho già fatto due consulti con te e devo dire che tutto è andato come avevi previsto, anche nei tempi. Ci siamo sentite ieri e già ho avuto un primo riscontro su una questione di cui avevamo parlato e sulla quale mi avevi dato la certezza. Sei stata molto disponibile e paziente. Molto meglio di tanti consulti a pagamento. Ti ringrazio e alla prossima!"

Tiziana

 

 

"Ciao Vera!!condivido con te la tua battaglia sugli 899 è una vera schifezza!!nell'attesa del tuo nuovo sito,è possibile contattarti qui ho un disperato bisogno del tuo aiuto!!!!Grazie un bacio"

Anima Fragile

 

 

Scrive:

"Sei una persona splendida, grazie di tutto, spero di risentirti presto!!!! La tua voce mi ha scaldato l'anima e mi ha ridato una speranza che credevo ormai perduta. Vera grazie di esistere e grazie sopratutto perchè lo fai in modo gratuito!!!!!"

Alessandra F.

 

 

"Vera, sei brava ad ascoltare quanto a leggere...leggere quanto si cela in quella parte del cuore e della mente che spesso ci si ostina a non voler ascoltare. Ho sempre pensato che la lettura delle carte fosse una questione di probabilità e non mi sono mai soffermata a pensare che l'interpretazione è tutt'altra cosa. Ti avevo confessato di non crederci, perchè forse nella vita si arriva ad un punto che non si crede più a nulla, ma tu avevi già capito quanto bisogno avessi di riflettere e guardare tutto da una prospettiva diversa. Nessuno può dare la certezza del futuro, ma è sempre più raro trovare persone come te che credono nelle persone e che sono disposte a dare il loro aiuto senza nulla pretendere...perchè forse il dono più bello che si può dare ad una persona, che la si conosca da una vita o da qualche minuto, è il proprio tempo. Sei una persona speciale e per me è un onore ed un piacere averti conosciuta. Un abbraccio pieno d'affetto!!"

Lisa R.

Clicca "mi piace" e seguimi anche su facebook o su Google+

 

Come funzionano i Tarocchi?

Ci sono diverse teorie a proposito, secondo alcuni i Tarocchi sono uno strumento divinatorio. Cosa significa? E’ un metodo che consente di conoscere il futuro e che ci permette oggi di sapere che cosa accadrà. Quindi noi facciamo una domanda, poniamo la questione che vorremmo conoscere meglio su cui vorremmo sapere di più, e in questo modo i tarocchi ci danno una risposta su quello che avverrà in futuro.

Secondo altri invece i tarocchi sono un metodo “introspettivo” , cioè ci consentono di guardarci dentro, di indagare la nostra psiche, e quindi attraverso il linguaggio ottico, il linguaggio visivo, i tarocchi parlano direttamente al nostro inconscio e forniscono le risposte alle domande che noi poniamo. In base a questa teoria le risposte quindi in qualche modo le abbiamo già, le possediamo già, e con le figure che ci sono sui tarocchi noi riusciamo a tirare fuori queste risposte, quindi sapere che strada prendere, come comportarci, cosa fare…

C’è anche un’altra teoria che secondo me è molto affascinante, e si rifà alle teorie del fisico Albert Einstein, che affermava che il tempo non è qualcosa di lineare, non ha uno svolgimento lineare che quindi va dal passato al presente, al futuro, “il tempo è qualcosa che esiste tutto contemporaneamente”, quindi il passato, il presente, il futuro, esistono su diverse dimensioni ma sono tutte insieme, e quindi il futuro secondo questa teoria è qualcosa che in una certa dimensione è già avvenuto, cosa farebbero a questo punto allora i tarocchi? Potrebbero essere una sorta di finestra che noi apriamo su un’altra dimensione, e che ci consente di trovare la risposta a qualcosa che, da qualche parte, è già avvenuto.

Ognuna di queste teorie sono potenzialmente tutte ugualmente valide, ciascuno di noi troverà quella che secondo lui è più valida, quella che sente più vicino e quindi troverà poi la sua risposta.